Raddoppio della Ragusa - Catania vitale per aeroporto di Comiso



A Ragusa oggi si è tenuto un incontro organizzato dalla Confindustria dal titolo «L’Italia riparte dal Sud» al quale ha preso parte anche il ministro delle infrastrutture e dei trasporti Maurizio Lupi.

Il ministro ha evidenziato le gravi carenze strutturali e di viabilita dei trasporti nella Sicilia sud orientale con particolare riferimento alla situazione delle ferrovie. Lupi ha ribadito la necessità di completare in tempi brevi la tratta, di vitale importanza per l'aeroporto di Comiso, la Catania - Ragusa e la Siracusa - Gela.
"I soldi sono stati stanziati e sono disponibili", afferma il ministro, "vanno spesi il prima possibile per evitare che il nuovo piano di stabilità del governo, revochi i finanziamenti già attribuiti ma mai utilizzati e che verrebbero destinati per nuove opere infrastrutturali".

Per quanto riguarda la disastrosa situazione delle ferrovie in Sicilia, Lupi ha annuanciato nei prossimi giorni un incontro con i vertici di Trenitalia per discutere di sviluppo e di investimenti nell'isola.



Voli dirottati a Comiso per chiusura Catania

Nessun commento:

Posta un commento