Aeroporto di Comiso alternativa a Catania


Un altro grande successo di immagine per l'aeroporto di Comiso e per il presidente della Soaco Rosario Dibbennardo. Dopo ripetuti incontri con i vertici delle compagnie aeree Alitalia ed AirOne, si è arrivati alla promozione a scalo alternativo, dell'aeroporto di Comiso rispetto a quello di Catania Fontanarossa.
In parole povere l'aeroporto di Comiso sarà utilizzato, in alternativa, in caso di problemi meteo,
di condizioni della pista e di eventuali polveri provenienti dall'Etna sullo scalo di Catania.
Questo accordo di massima con la compagnia di bandiera italiana Alitalia ed Airone è anche frutto di una maggiore credibilità nella gestione dell'aeroporto di Comiso da parte della Soaco e del suo staff.

Queste alcune parole del presidente Dibbennardo: "Non siamo più la “Cenerentola” degli scali italiani, anche grazie, ad esempio, al fatto che la Soaco è riuscita a ottenere l’autorizzazione per la procedura di rifornimento carburante con i passeggeri a bordo. Insomma, cresciamo a vista d’occhio, non solo come traffico, ma soprattutto nella considerazione degli addetti ai lavori e della gente".


Comiso sarà l'aeroporto sostitutivo di Catania Fonatanarossa

Nessun commento:

Posta un commento